Tiro a palla 4° Campionato invernale open a squadre regionali e 1° Trofeo Lady

Tiro a palla 4° Campionato invernale open a squadre regionali e 1° Trofeo Lady
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram

Tiro a palla
4° Campionato invernale open a squadre regionali e 1° Trofeo Lady
Il 5 e 6 marzo, per l’organizzazione come al solito inappuntabile della funzionale struttura del Centro Federale di Torre Baccelli di Fara in Sabina (RI), si è disputato il 4° Campionato invernale “Open” a squadre regionali di tiro a palla con fucili ad anima liscia, al quale era abbinato il “1° Trofeo Lady”. L’importante competizione, con un montepremi di 2.500 €, si è avvalsa della sponsorizzazione della azienda cartucciera Rc Eximport che aveva messo in palio 500 cartucce adatte alla disciplina.
Come previsto dal regolamento approvato dal Consiglio federale, il Campionato era riservato a squadre regionali con la presenza al loro interno di almeno una tiratrice, e si è svolto sulle quattro linee dell’impianto reatino – due per il tiro alla sagoma fissa e due per la mobile – ed ha visto la presenza in pedana di 12 delle 13 squadre iscritte, composte da 4 tiratori ciascuna: Calabria (con 4 squadre); Campania (2); Lazio (3); Toscana (2) e Umbria (1).
Il complesso meccanismo tecnico-agonistico è stato perfettamente orchestrato e diretto dal delegato federale Francesco Citriniti, Coordinatore nazionale della specialità, che si è avvalso del giudizio di un pool di ufficiali di gara coordinato da Antonio Ramunno, composto da Valentino Alimonti, Claudio Di Napoli, Maurizio Fontana e Umberto Fronzetti che presiede l’Asd organizzatrice.
Alla presenza del presidente federale Felice Buglione, che si è complimentato con organizzatori, atleti e ufficiali di gara, il Campionato e il Trofeo si sono svolti con estrema regolarità, con tutti i partecipanti che avevano sul petto il logo della pace voluto e fornito dalla Fidasc, e si sono conclusi con la consueta cerimonia delle premiazioni preceduta da un minuto di raccoglimento e dalle note del silenzio in memoria delle vittime del conflitto in atto tra Russia e Ucraina.
Questa la classifica delle prime cinque squadre salite sul podio “allargato” previsto dal regolamento:
Squadra campione italiano Lazio 1 (579 punti): Serena Duranti - Vincenzo Bartolomei - Rolando Lanciano - Rocco Di Zazzo
2^ class. Calabria 2 (537): Piera Valentini - Carmelo e Francesco Curcuruto - Salvatore Ziparo
3) Calabria 1 (520): Mirella Nisticò - Antonio Viscomi - Giuseppe Corapi - Ivan Fulciniti
4) Toscana 1 (518): Elena Bardi - Rino Rossi - Dino Nencioni - Gabriele Niccolini
5) Campania 3 (501): Sandra Meola - Mario Serrone - Simone Meola - Carmine Funiciello
Il 1° Trofeo Lady FIDASC voluto ed offerto dal Coordinatore Francesco Citriniti, se lo è aggiudicato con 166 punti Elena Bardi alla quale sono andate anche le 250 cartucce a palla messe in palio dalla RC Cartridges.